Per offrirti una migliore esperienza questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per saperne di più e per gestire le tue preferenze consulta la Privacy policy

Parliamo di: Family Like in progress
Scopri come stiamo cambiando il tuo territorio

WOOD: un luogo ad Arona per le famiglie e i giovani

Abbiamo incontrato Elena, Mara e Matteo nei locali di Wood, attualmente destinato alla mensa solidale della Rete Nondisolopane, e che vorrebbe connotarsi, a tutti gli effetti, quale spazio per famiglie. Il progetto Family Like ragiona intorno all’opportunità di destinare alcuni luoghi già attivi sul territorio, a centri di aggregazione per le famiglie e Wood, ad Arona, è al centro di nuovi progetti e idee.

Insieme a Magà di Borgomanero e a La Casa di Paglia di Fontaneto d’Agogna, Wood diventerà il terzo punto di riferimento che offrirà a genitori e figli occasioni di incontro, animati da diverse attività. Si è alla ricerca di un baricentro per differenti iniziative che gravitino intorno allo spazio, che riscuote già di una sua connotazione pubblica riconosciuta. Così ci dice Matteo e Mara continua Quello che si respira qui è la gente che chiede: “Possiamo usare Wood per…?”. Uno spazio che negli anni ha segnato la vita notturna di molti giovani, tra concerti di musica alternativa ed eventi multidisciplinari organizzati da associazioni e gruppi del territorio. Si sta lavorando al fine di progettare un luogo che abbia una connotazione chiara e precisa al centro del quale vi sono gli utenti-famiglie con figli anche di età adolescenziale, conservando quel carattere di apertura al mondo che non escluda la collaborazione con le associazioni. Sarebbe bello – dichiara Elena – che anche i giovani, che sono i figli più grandi delle famiglie alle quali destiniamo i nostri progetti, si sentano coinvolti e per loro si sta pensando ad alcuni percorsi sociali-culturali-educativi da affiancare a quelli ludici dedicati ai più piccoli. Alcuni mesi fa sono partiti, infatti, il servizio Co-Baby, un laboratorio di cucina proposto da Centro Perinatale Maia e il servizio Dire Fare Imparare. Un primo segno dell’apertura di Wood alle famiglie è stato tangibile venerdì 15 dicembre, quando, lì, si sono incontrati i bambini della scuola dell’infanzia Cesare Battisti di Arona insieme ai loro genitori per trascorrere una serata all’insegna della mondialità, in cui sono stati apprezzati i piatti tipici delle etnie presenti nella scuola, in un aperitivo interculturale. Parallelamente sono stati raccolti in quell’ occasione fondi per realizzare iniziative della scuola dedicate ai bambini.

18 dicembre 2017 - Barbara Mastria
Iscriviti alla newsletter di Family Like