Per offrirti una migliore esperienza questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per saperne di più e per gestire le tue preferenze consulta la Privacy policy

Parliamo di: Family Like in progress
Scopri come stiamo cambiando il tuo territorio

Come rispondere ai bisogni delle famiglie del territorio? Ci pensa Family Like con un nuovo bando.

Family Like lancia una nuova opportunità per i territorio: un bando che stimoli la creazione di iniziative e servizi a misura di famiglie e di minori e che le sostenga nel loro sviluppo

Il bando “Family Like per la promozione di un territorio ce si prenda cura dei propri figli”, che scadrà il 15 ottobre 2017, vuol finanziare (con un totale di 20.000 € fino ad un massimo di 3.000 € per ognuno) i progetti del territorio che lavorano con o per le famiglie, rispondendo ai bisogni dei minori, attraverso la creazione di nuovi servizi. Destinatari del bando sono le Associazioni e i gruppi di cittadini dei Comuni dell’ambito dei territori degli enti gestori CISS Borgomanero, CISAS Castelletto Ticino-Arona e Comuni convenzionati. In particolare, i gruppo informali di cittadini/genitori dovranno essere composti da almeno 5 persone.

Il fine del bando è quello di stimolare la costruzione e il potenziamento di relazioni solidali e di forme di socialità tra le famiglie della comunità locale e di promuovere i “laboratori di interesse”, ossia tavoli di partecipazione dei nuclei familiari che, con gli enti e la rete territoriale, possano definire e gestire azioni che rispondano alle necessità di genitori e figli. Family Like ha individuato tre aree chiave di risposta ai bisogni delle famiglie e dei minori:

  • la cura dei figli e la condivisione delle necessità, come il babysitting;
  • il potenziamento delle competenze genitoriali, come le occasioni di confronto tra genitori;
  • la promozione di una comunità più attenta alle tematiche educative.

Il team di Family Like accompagnerà le progettazioni e i gruppi nel capire come agire ed organizzarsi al meglio per realizzare l’idea del progetto. Le Associazioni e i gruppi interessati ad approfondire il bando o a presentare un progetto, possono rivolgersi al coordinatore Dottor Paolo Granetto (3393671409p.granetto@vedogiovane.it). I progetti presentati, a seguito di un confronto con il Dottor Granetto circa la loro fattibilità, verranno analizzati da una commissione composta dall’equipe di progetto e dai rappresentanti degli enti gestori, che stilerà una graduatoria degli stessi.

31 luglio 2017 - Alessandra Martinetti
Iscriviti alla newsletter di Family Like